5 motivi per non intestare la tua auto ad un prestanome!


auto1

 

Ecco 5 motivi per non rivolgersi a dei prestanome, ma solo a soggetti autorizzati:

1. E’ illegale.

Intestare la propria auto ad un prestanome è un illecito amministrativo per il codice della strada, art. 94 bis: si rischia una sanzione di oltre 500 euro e il fermo del veicolo. Può diventare un reato penale ove si accerti l’evasione di IVA o evasione del bollo o superbollo con relativo sequestro del mezzo.

Auto Europa EOOD è invece un soggetto abilitato ad operare noleggio a lungo e medio termine del veicolo a norma del Regolamento UE del 15.3.2011, n. 282. Inoltre Auto Europa è iscritta nel sistema VIES, emette regolare fattura per cessione di servizio intracomunitario e dichiara alle autorità italiane il committente tramite modello INTRASTAT. Inoltre viene versata in Italia l’IVA anche nel caso di soggetti italiani privati (come previsto dalla legge a far data dal 1 gennaio 2013).

2. Non hai la regolarità contabile.

I soldi che versi al prestanome sono in nero e non hai alcuna ricevuta che ti possa tutelare. Inoltre se sei un’azienda non potrai scaricare nulla.

Auto Europa EOOD emette regolare fattura intracomunitaria per tutti i suoi servizi, compilando i modelli INTRASTAT come previsto dalla normativa, ed è un’azienda registrata nel sistema VIES che consente in Italia lo scarico delle fatture intracomunitarie.

3. Non sai a chi affidi il tuo veicolo.

Il prestanome è una persona spesso sconosciuta, di cui non parli la lingua e di cui non conosci i precedenti penali né le qualità morali. Non c’è alcuna garanzia che il prestanome rispetti i patti, necessariamente non scritti, e non rivendichi in futuro la proprietà del costoso veicolo, o chieda altri soldi.

Auto Europa EOOD, oltre ad essere un’azienda registrata negli elenchi della Camera di Commercio bulgara, oltre ad operare solo con contratti scritti tracciabili e registrati, offre servizi di tutela del consumatore .

4. Rischi di ritrovarti non assicurato.

Succede spesso che i prestanomi, per proporre i loro prezzi stracciati e ottimizzare i propri guadagni, non stipulano le polizze assicurative né pagano le tasse in Bulgaria, trattenendosi tutto il danaro per sé. Il cliente italiano rischia di scoprirlo nel modo peggiore possibile: a seguito di un sinistro.

Auto Europa EOOD offre un servizio incluso per seguire anno dopo anno il cliente, togliendoli ogni pensiero. Rinnovo dell’assicurazione, gestione pratiche di revisione, assistenza in caso di sinistri, anche tramite partner assicurativi di livello internazionali presenti coi propri uffici in tutta Italia. Auto Europa offre anche il servizio di “termine targa” cioè la radiazione dal PRA bulgaro in caso di vendita del veicolo o sua definitiva cessazione dalla circolazione. Di ogni formalità sostenuta, inoltre, il cliente riceve sempre una documentazione probante.

 

5. Rischi di perdere per sempre il tuo veicolo.

Ricorrere ad un prestanome è come giocare alla lotteria. Se però va male si rischia di vedersi sequestrato il proprio veicolo ed essere denunciati. Se infatti guidare un auto con targa bulgara è possibile senza alcuna formalità , possono concorrere reati finanziari come elusione di IVA e mancato pagamento del bollo (e superbollo) che possono portare al sequestro, anche temporaneo, del vostro veicolo.

Essere in regola, è la garanzia migliore per il cliente e per noi!

Contatta ora un nostro consulente:

Il tuo nome (richiesto)

La tua email (richiesto)

La tua località (richiesto)

Oggetto

Il tuo messaggio